Aprile 2013


Facciamo la differenziata

La tipologia di rifiuto prevista nella raccolta porta a porta NON VA CONFERITA in discarica (isola ecologica) inoltre, si chiede una più attenta e accurata diversificazione dei rifiuti sia da conferire presso la stazione ecologica (che dovranno essere unicamente differenziati) sia da porre nei vari sacchetti colorati (porta a porta). Il mancato rispetto di queste semplici regole determina un aggravio di costi per il servizio, che si riflette sulle bollette pagate da tutti gli utenti. Inoltre, prenderà il via dal mese di aprile 2013 il nuovo servizio di raccolta differenziata del rifiuto umido presso le utenze domestiche.